Calvizie: Quali sono le cause e cosa fare?

Calvizie

La calvizie, un fenomeno che interessa milioni di individui, non si limita a un semplice cambiamento dell’aspetto fisico, ma incide profondamente sulle sfere emotiva e sociale di chi ne soffre. La paura di un cambiamento irreversibile nell’aspetto e la preoccupazione di sottoporsi a procedure invasive sono realtà quotidiane per coloro che affrontano questa sfida.

Quali sono le cause della calvizie?

calvizie

La calvizie, tecnicamente nota come alopecia androgenetica, è una condizione caratterizzata dalla perdita di capelli e può essere influenzata da una varietà di fattori. Ecco le cause più comuni:

Genetica: La causa più frequente di calvizie sia negli uomini che nelle donne è ereditaria. Se nella tua famiglia c’è una storia di calvizie, sei più suscettibile a svilupparla anche tu.

Squilibri Ormonali: Gli ormoni svolgono un ruolo cruciale nella regolazione della crescita dei capelli. In particolare, gli androgeni (ormoni maschili presenti in entrambi i sessi) possono causare la calvizie se presenti in quantità eccessive o se i follicoli dei capelli sono particolarmente sensibili ai loro effetti.

Età: Con l’avanzare dell’età, la velocità della crescita dei capelli rallenta e i follicoli possono cessare di produrre nuovi capelli, portando alla calvizie.

Stress: Episodi di stress acuto o cronico possono portare a una temporanea perdita di capelli nota come telogen effluvium, che può a volte progredire in calvizie se non gestita.

Alimentazione e Stile di Vita: Una dieta povera di nutrienti essenziali, come proteine, ferro e vitamine, può influenzare negativamente la salute dei capelli. Anche fumo e consumo eccessivo di alcool possono accelerare la perdita dei capelli.

Condizioni Mediche: Diverse condizioni mediche, come l’alopecia areata (un disturbo autoimmune che causa chiazze di calvizie), infezioni del cuoio capelluto, e malattie della tiroide possono causare perdita di capelli.

Medicinali e Trattamenti: Alcuni farmaci, inclusi quelli per il cancro, l’artrite, la depressione e i problemi cardiaci, possono avere come effetto collaterale la perdita di capelli. Trattamenti come la chemioterapia possono anche portare a una calvizie temporanea o permanente.

Fattori Ambientali: Esposizione a sostanze tossiche, inquinamento e radiazioni può danneggiare i capelli e i follicoli, portando a perdita di capelli.

Cosa fare? | Calvizie

Comprendere le cause della calvizie è il primo passo per identificare il trattamento o la soluzione più adatta, come le protesi capillari, che possono offrire una soluzione estetica per coloro che desiderano affrontare questa condizione con discrezione e personalizzazione.

Decennio emerge come leader nel campo delle soluzioni per la calvizie, offrendo protesi capillari all’avanguardia e personalizzabili attraverso la nostra esclusiva tecnologia dermo patch.

Consci della singolarità di ogni individuo, Decennio fornisce protesi capillari che vanno oltre il semplice concetto di camuffamento, diventando un’espressione autentica dell’io interiore di chi le indossa.

La nostra dermo patch è una rivoluzione nel campo delle protesi capillari, permettendo un look talmente naturale da superare ogni precedente limite del settore. Questa soluzione avanzata, unita a un’attenta applicazione non invasiva, garantisce un’estetica raffinata e un comfort senza precedenti.

Da Decennio, affrontiamo il delicato problema della calvizie non solo con tecnologia all’avanguardia, ma anche con un approccio empatico e personalizzato. Ciascun cliente è accompagnato lungo un percorso di consulenza su misura, dove ogni timore è ascoltato e ogni domanda trova la sua risposta.

La trasparenza è il fulcro dell’interazione con i nostri clienti, con una comunicazione aperta sui materiali di alta qualità utilizzati, sulle metodologie di applicazione e sui protocolli di manutenzione delle nostre protesi.

La missione di Decennio è di ridonare non soltanto capelli, ma di rinvigorire la fiducia perduta, contribuendo a riscrivere storie di vita con un nuovo capitolo di sicurezza personale e stile inconfondibile.

Esplora il nostro blog su decennio.it per comprendere come possiamo guidarti oltre la calvizie con soluzioni di protesi capillare che celebrano la tua unicità.

Differenza tra dermo patch e prodotti anticaduta

Al giorno d’oggi è possibile contrastare i problemi relativi alla calvizie e alla caduta di capelli in svariati modi. Esistono chiaramente delle metodologie più efficaci e altre che possono solamente risolvere il problema in maniera parziale. I prodotti anticaduta e la dermo patch sono due strumenti molto diversi tra loro, entrambi studiati per arginare il fenomeno della perdita di capelli.

Prodotti anticaduta | Calvizie

I prodotti anticaduta per capelli sono venduti sotto forma di fiale, compresse, shampoo, spray, lozioni e molto altro. Si tratta di una vera e propria gamma di prodotti variegati il cui obiettivo è quello di contribuire alla crescita del capello. I prodotti anticaduta appartengono a due categorie principali: gli integratori alimentari e i cosmetici. Proprio per questo motivo, non possono vantare alcuna efficacia terapeutica.

Gli integratori contengono principalmente elementi costitutivi del capello, come vitamine, minerali, proteine e aminoacidi. Trattandosi di nutrienti molto comuni, soprattutto nella dieta mediterranea, è molto difficile che si verifichino delle gravi carenze nell’organismo. Per questo motivo, risulta complesso verificare la correlazione tra assunzione di un integratore alimentare anticaduta e la ricrescita dei capelli. Si tende perciò a considerare questa categoria di prodotti anticaduta come poco efficace per il raggiungimento dello scopo, ovvero risolvere il problema della calvizie.

Una situazione simile si presenta in prodotti più complessi, come quelli distribuiti sotto nomi commerciali accattivanti e in grado di attirare l’attenzione del cliente promettendo risultati strepitosi grazie a principi attivi brevettati.

Anche in questi casi, le sostanze di base contenute nel prodotto sono quelle che costituiscono i capelli, come nel caso degli integratori di base. Spesso è anche possibile trovare prodotti con formulazioni più complesse, in particolare combinazioni di sostanze naturali.

A livello di efficacia, però, il risultato finale non cambia: gli studi clinici disponibili non hanno dato risultati chiari rispetto al funzionamento di questa categoria di prodotti.

Dermo patch

Mentre i prodotti anticaduta cercano di agire, seppur con risultati limitati, sulla crescita diretta del capello, lo sviluppo di strumenti innovativi come la dermo patch permette di risolvere in maniera immediata e sicura il problema legato all’assenza di capelli.

Conosciuta anche come protesi capillare, una dermo patch non è altro che un dispositivo medico che si applica direttamente sul cuoio capelluto. È composto da una membrana sottilissima sulla quale vengono iniettati manualmente singoli capelli di un donatore.

Uno dei punti di forza di questo strumento è sicuramente l’elevato grado di personalizzazione, in quanto è possibile scegliere il colore e la tipologia di capello per la propria patch.

Si tratta di un prodotto di qualità che necessita solo di qualche minimo accorgimento relativo alla manutenzione e che è adatto per essere utilizzato anche in caso di contatto con acqua o sudore.

Non presenta particolari limiti o effetti collaterali.

Durante l’acquisto di una protesi capillare è bene essere seguiti in ogni fase da un team di professionisti.

Da Decennio diamo molta importanza a tutta la fase di creazione, a partire dal primo incontro con il cliente, siamo flessibili, trasparenti e in grado di andare incontro alle più svariate esigenze.

Il rispetto della privacy è un altro pilastro della filosofia del nostro salone, il quale, grazie all’esperienza pluridecennale nel settore, vanta un’offerta di prodotti e servizi di elevata qualità.

Ci troviamo a Busto Arsizio (VA), non lontano da Milano e dalla Svizzera.

Iscriviti al nostro gruppo Telegram DECENNIO OFFICIAL dove potrai trovare consigli, tutorial, testimonianze e sconti speciali. 

Continua a leggere gli arti articoli presenti su questo Blog e visita il canale YouTube Decennio

Ti aspettiamo al prossimo articolo!